Prima di contattarci consulta le FAQ.

Sono un elenco completo delle casistiche e delle domande più frequenti relative al corretto funzionamento o meno dei dispositivi (WiFi, Tablet e caricabatterie) o all’uso o del servizio, lezioni e contenuti. Probabilmente troverai una risposta o una soluzione immediata (in blu) al tuo problema.

Se proprio non trovi una risposta o una soluzione, clicca qui per contattare il supporto:   

Collegare la LIM o un PC al router per navigare in Internet

Sul retro del router ci sono una o più porte di rete di colore grigio o colorate vivacemente (nel modello B1000 sono gialle) alla quale è possibile collegare tramite un cavetto i dispositivi sprovvisti di antenna WiFi (alcune LIM o vecchi PC)
.
Importante: collegare a queste porte solo PC o LIM, il cavetto non deve mai essere collegato ad altre prese di rete della scuola (a muro).

I router forniti da AndersWinst hanno la modalità DHCP abilitata, se il PC o la LIM dovessero avere problemi di configurazione rete (es. IP statico perchè erano collegati alla rete della scuola…), consultare il vostro tecnico per “impostare un collegamento con IP automatico”.

Con il cavetto di rete fornito o un cavo standard per rete Ethernet, collegare una qualsiasi delle porte poste sul retro del router (gialle) alla LIM o al PC. Le estremità del cavetto sono identiche, non hanno un verso.

Spia WiFi o WLAN non si accende

Se la spia della WiFi (nel B1000 si chiama WLAN) non è accesa (ma le altre ovviamente si) il router non genera segnale WiFi (a meno che non sia fulminata la spia stessa). Accertarsi con un tablet o uno smartphone che la rete WiFi generata dal router sia visibile (leggere il nome della rete dall’etichetta sul retro o sotto la base); se questa non fosse visibile, controllare l’esistenza di un interruttore che accenda o spenga la WiFi, casomai azionarlo e riprovare (nel B1000 è stato tolto, quindi questa opzione non va considerata).

Se la rete proprio non diventa visible ai dispositivi, richiedere un router in sostituzione cliccando qui.

Non c’è segnale

Con la spia WLAN accesa il router genera la rete WiFi quindi i dispositivi si collegano ma non riescono a navigare in internet se le tacche di segnale della rete dati sono tutte spente. Provare a spostare il router in una zona dove possa ricevere il segnale (come si fa per un cellulare, magari vicino ad una finestra), spegnendo e riaccendendo ogni volta.

Se non si accende nessuna tacca e siete certi che la zona è coperta dalla rete dati Vodafone occorre richiedere un router in sostituzione cliccando qui.

Sembra tutto corretto ma non naviga

La prima cosa da fare è provare a spegnere e riaccendere per cercare di collegare la cella dati Vodafone libera più vicina ed attendere qualche minuto prima di riprovare, soprattutto se si ha già lavorato correttamente in precedenza.

Collegare un PC con un cavetto ad una delle porte di rete (colorate) sul retro e provare a navigare. Se il collegamento ad internet è funzionante, verificare che i dispositivi siano connessi alla rete WiFi del router, se il problema persiste richiedere un router in sostituzione cliccando qui.

Collegare il tablet alla WiFi

Se i dispositivi sono stati fornita da AndersWinst, su ogni tablet è stata installata una applicazione per configurare la connessione in modo rapido senza errori.

Avviare sul tablet il programma tramite l’icona e seguire questa guida.

Se il dispositivo non è stato fornito da AndersWinst ma la rete WiFi si, occorre configurare la connessione sul tablet seguendo la procedura classica in base al modello (PC, Android, Apple…)

Per trovare la rete WiFi e la relativa password seguire questa guida.

Il Tablet non si collega alla app o ad internet

Se l’indicatore della WiFi del tablet, in genere vicino al’orologio nella barra di stato, non mostra la connessione agire sulle impostazioni per collegare il tablet alla rete WiFi desiderata. Se il tablet è stato fornito da AndersWinst, avviare il programma AWi-Fi preinstallato (FAQ Collegare il tablet alla WiFi). Se il tablet ha già funzionato in precedenza, potrebbe trattarsi di un problema al Router o alla rete dati, consultare le altre FAQ dedicate alla WiFi e al router.
Importante: assicurarsi sempre di aver immesso esattamente la password indicata, rispettando maiuscole e minuscole.

Se il problema persiste potrebbe essere danneggiata l’antenna del tablet o la distanza dalla rete WiFi è troppo grande.

Il Tablet non si accende, credo sia la batteria scarica

Per accendere il dispositivo occorre premere sul pulsante di accensione per qualche secondo (lo stesso per spegnerlo). La batteria al di sotto del 2% impedisce l’avvio del dispositivo. Collegarlo al caricabatteria ed attendere che il livello di carica salga sopra il 5%. Se collegandolo al caricabatteria non si dovesse accendere alcuna spia o non dovesse comparire l’immagine di ricarica potrebbe essere completamente scarico ed attendere qualche minuto oppure provare a collegare un altro caricabatteria. Premendo per un attimo il pulsante di accensione in genere viene visualizzato il livello di carica in corso.
Importante: non piegare o forzare il cavetto di carica per non danneggiare il dispositivo.

Se il tablet ha sia la porta microUSB che il connettore jack, è possibile effettuare il ciclo di carica sia tramite un caricabatterie standard per smartphone che a jack, quindi provare con l’altro connettore (mai entrambe contemporaneamente).

Il Tablet non si accende, ma la batteria è carica

Per accendere il dispositivo occorre premere sul pulsante di accensione per qualche secondo (lo stesso per spegnerlo). Se si è sicuri che la batteria sia carica verificare se la luminosità dello schermo non sia stata abbassata al minimo.

Recarsi in un ambiente buio, questo permetterà di vedere il contenuto dello schermo, di conseguenza andare nelle Impostazioni, Display per regolare la luminosità o disattivare la regolaziona automatica, se presente. Se sullo schermo non appare nulla, provare a caricare di nuovo la batteria.

Il tablet si spegne da solo

Se la batteria non è completamente scarica, il tablet dopo un tempo di latenza regolabile nelle Impostazioni si spegne automaticamente, o meglio, spegne solamente le parti che provocano il consumo della batteria quali lo schermo, l’audio e il modulo WiFi e sospende le applicazioni aperte: questa modalità si chiama Stand-By.
Il tablet può essere manualmente messo in Stand-By premendo per un istante il tasto di accensione.

Per uscire dalla modalità stand-by basta premere per un istante lo stesso tasto di accensione.

Non si carica la batteria

La batteria al di sotto del 2% impedisce l’avvio del dispositivo e talvolta anche la visualizzazione dello stato di carica. Attendere che il livello di carica salga sopra il 5%. Premendo per un attimo il pulsante di accensione viene visualizzato il livello di carica in corso.
Se si utilizza un caricabatterie multiplo dotato di spie luminose, quella che corrisponde al cavetto di carica si accende di colore rosso. Quando diventa verde la carica è completa. Verificare che i connettori siano sempre ben inseriti e non facciano contatto.
Se il tablet ha sia la porta microUSB che il connettore jack, è possibile effettuare il ciclo di carica da ognuna di queste porte tramite un caricabatterie standard per smartphone o per tablet ma mai collegando entrambe contemporaneamente.
Importante: non piegare o forzare il cavetto di carica per non danneggiare il dispositivo.

Se il problema persiste potrebbe essere stato danneggiato il connettore di carica.

La batteria si scarica velocemente

Normalmente una carica completa assicura 4 o 5 ore di lavoro con WiFi sempre connessa e luminosità intensa per contrastare la luce del giorno. Se si scarica durante lo stand-by, verificare che non ci sia qualche applicazione installata che potrebbe causare il consumo di batteria (giochi, programmi che rimangono sempre connessi e che quindi non permettono lo stand-by completo…)
Importante: alla fine delle lezioni, spegnere completamente il tablet tenendo premuto il pulsante di accensione e confermare l’operazione. Alla richiesta di spegnimento, assicurarsi che non venga barrata la casellina di riavvio veloce o Quick boot (se presente) per la prossima riaccensione, in quanto questa opzione provoca una specie di stand-by che però comporta seppur molto basso, un consumo di batteria. Due o tre giorni spento in questo modo potrebbero provocare il completo scaricamento della batteria.
Importante: se il tablet viene riposto in una scatola con il pulsante a contrasto con altro materiale, inavvertitamente, il peso potrebbe provocarne l’accensione. Riporre il tablet sempre con l’interruttore libero da possibili pressioni.

Se il problema persiste potrebbe essere stata danneggiata la batteria con cicli di carica brevi, incompleti o con un caricatore non idoneo.

Collegare il tablet alla WiFi

Se i dispositivi sono stati fornita da AndersWinst, su ogni tablet è stata installata una applicazione per configurare la connessione in modo rapido senza errori.

Avviare sul tablet il programma tramite l’icona e seguire questa guida.

Se il dispositivo non è stato fornito da AndersWinst ma la rete WiFi si, occorre configurare la connessione sul tablet seguendo la procedura classica in base al modello (PC, Android, Apple…)

Per trovare la rete WiFi e la relativa password seguire questa guida.

Il Tablet non si collega alla app o ad internet

Se l’indicatore della WiFi del tablet, in genere vicino al’orologio nella barra di stato, non mostra la connessione agire sulle impostazioni per collegare il tablet alla rete WiFi desiderata. Se il tablet è stato fornito da AndersWinst, avviare il programma AWi-Fi preinstallato (FAQ Collegare il tablet alla WiFi). Se il tablet ha già funzionato in precedenza, potrebbe trattarsi di un problema al Router o alla rete dati, consultare le altre FAQ dedicate alla WiFi e al router.
Importante: assicurarsi sempre di aver immesso esattamente la password indicata, rispettando maiuscole e minuscole.

Se il problema persiste potrebbe essere danneggiata l’antenna del tablet o la distanza dalla rete WiFi è troppo grande.

Il tablet è usato da più alunni?

Se il tablet viene utilizzato da più alunni (condiviso, modalità laboratorio) occorre raccomandare loro di non bloccare in nessun modo con password o blocco schermo l’accesso alle sue funzioni.
Importante: è consigliabile anche comunicare di effettuare sempre il logout dalla sessione di lavoro quando terminata la lezione.

Il Tablet è stato protetto con password o blocco schermo?

Se il tablet viene utilizzato da più alunni (condiviso, modalità laboratorio) raccomandarsi sempre di non bloccare in nessun modo l’accesso alle sue funzioni.

Non c’è soluzione, il tablet va ripristinato alle condizioni iniziali.

Non si sente l’audio

Agire sui pulsanti del volume. Verificare che non sia stata impostata la modalità silenziosa o attivata la funzione “non disturbare” nelle impostazioni di sistema.

Il caricabatterie multiplo non si accende

Controllare la presa di corrente. Se non si accende potrebbe essere danneggiato il fusibile di protezione.

Non aprirlo, richiedere un caricabatterie in sostituzione cliccando qui.

Quando collego un tablet al caricabatterie multiplo si fulmina la spia corrispondente

Se la spia del cavetto di carica corrispondente al tablet si spegne vuol dire che il cavetto è rovinato o in fatto corto-circuito. Se provando a connettere il tablet ad un altro cavetto (quello con la spia spenta ormai non è più funzionante) provoca di nuovo lo spegnimento della spia fermarsi, il tablet ha il connettore rovinato, è stato urtato o forzato provocandone la rottura).

Verificare se si carica regolarmente con un caricabatterie singolo.

Come è meglio caricare i tablet con il caricabatterie multiplo?

La corretta procedura è la seguente: 1) caricabatterie spento, 2) collegare tutti i tablet che devono essere caricati, 3) accendere con l’apposito interruttore il caricabatterie (le spie di carica rosse si accendono, 4) attendere che le spie diventino verdi man mano che i tablet raggiungono lo stato di carica completata, 5) si possono scollegare i tablet che hanno la spia corrispondente di colore verde (ma possono anche restare collegati), 6) spegnere il caricabatterie multiplo e scollegare tutti i tablet.
Più tablet sono collegati al caricabatterie più tempo sarà necessario per caricarli tutti.
Importante: con il caricabatterie spento, non lasciare i tablet collegati, si scaricherebbero di nuovo le batterie seppur molto lentamente.

* Meccanografico (Plesso o Istituto)
* Scuola
* Città
* Nominativo
* Email
Telefono
Messaggio
* obbligatorio Ho preso visione della privacy policy